Tetania latente?

Vi scrivo perché la madre della mia fidanzata è ricoverata per probabile mielite trasversale, vorrei avere delle informazioni in merito. Circa tre mesi fa accusò dei forti dolori alle gambe e si recò presso il pronto soccorso, dove fu trattata in pronto intervento e dimessa con richiesta di visita specialistica. Tornò a casa che ancora accusava dolore e torpore dal bacino in giù e riusciva a camminare solo lentamente, inoltre lamentava disfunzioni alle vie urinarie in quanto divenuta incontinente.

Sono una donna di 37 anni. Da un anno a questa parte si sono verificati due episodi molto insoliti, entrambi durante i preliminari di un rapporto sessuale. Ho avvertito una specie di tremore, come una corrente che mi attraversava, dopodiché mani, piedi e quindi anche il volto si sono paralizzati in una specie di contrattura. Il mio medico ha parlato di carenza di calcio, non dando la minima importanza al comune denominatore della situazione in cui entrambi gli episodi si sono attuati. Premetto che molti anni fa ho avuto un disturbo simile che non è però arrivato alla paralisi, sempre nella medesima situazione! Vi sarei molto grata se poteste aiutarmi indicandomi quale tipo di strada devo seguire per chiarire questa cosa, che ovviamente mi sta creando molte ansie. Grazie di cuore.

Risposta:
È probabile che sia una 'tetania latente' di per sé probabilmente innocua. Può esserci una relazione con la carenza di calcio, ma tante volte il calcio è normale. In ogni caso le consiglierei una visita endocrinologica (possibilmente in universita) con la questione se abbia una ipocalcemia e quale possa essere la causa (mancanza di vitamina D, disfunzione della ghiandola paratiroidea). Solo per esclusione. Il fatto che le succede solo in quel contesto forse è spiegabile con il fatto che una respirazione veloce può scatenare questi spasmi muscolari in chi è predisposto. Ci sono anche persone che hanno gli spasmi ad es. durante un attacco di panico, in cui respirano in modo troppo affannato.

© 2015 Dr. Reinhard Wilhelm Prior